Biscottini di pasta frolla al cacao

Questi biscottini sono come le ciliegie: uno tira l’altro.

Ingredienti

per la pasta frolla

  • 250 gr. di farina
  • 125 gr. di zucchero
  • 125 gr. di burro
  • 1 uovo intero ed 1 tuorlo
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 1 bustina di vanillina

per la ghiaccia

  • 75 gr. di zucchero a velo
  • mezzo albume
  • qualche goccia di succo di limone

per decorare

  • confettini di cioccolato tipo smarties

Procedimento

Preparare la pasta frolla. In una ciotola versare la farina, lo zucchero, il cacao setacciato, il burro morbido a pezzi, le uova e la vaniglia. Mescolare aiutandosi prima con una forchetta, poi con la punta delle dita. Fare una panetto, avvolgerlo nella pellicola e mettere in frigo per almeno mezz’ora.

Preparare la ghiaccia mettendo la chiara ed il succo di limone in una ciotola. Montare a neve con lo sbattitore elettrico, incorporare poco a poco lo zucchero a velo continuando a mescolare. Versare in una sac a poche usa e getta e mettere in frigo.

Stendere la pasta frolla su un foglio di carta forno spolverato con del cacao amaro. Se necessario usare dell’altro cacao man mano che si stende la pasta. Con delle formine a piacere (in assenza si può usare un bicchiere) ritagliare i biscotti. Disporli sulla placca del forno ricoperta di carta forno e far cuocere a 180 gradi (forno già caldo) per 10-15 minuti. Sfornare e far raffreddare.

Tagliare la punta della sac a poche che contiene la ghiaccia di qualche millimetro. Decorare i biscotti passando la ghiaccia sui bordi,  quindi metterne una punta al centro di ogni biscotto e appoggiarci sopra un confetto di cioccolato.

Disporre su un vassoio, far asciugare la ghiaccia e servire.