Archivio della categoria: Ciambelle

Ciambella al farro, mirtilli e cioccolato.

img_1631

Buonissima!

Ingredienti

  • 3 uova
  • 6 cucchiai colmi di zucchero
  • 8 cucchiai colmi di farina di farro
  • 100 grammi di mirtilli rossi (vanno bene quelli in busta)
  • 2 manciate abbondanti di gocce di cioccolato
  • 1 bustina di vaniglia
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bicchiere di olio di arachidi
  • 1/2 bicchiere di latte

Preparazione

  • Mescolare tutti gli ingredienti, tranne mirtilli e gocce di cioccolato, fino ad avere un composto omogeneo e senza grumi; aggiungere i mirtilli ed una manciata di gocce di cioccolato; versare in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato; disporre sulla superficie il resto delle gocce di cioccolato; cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti; a freddo spolverare con zucchero a velo.

 

Ciambella pistacchi e agrumi

image

Questa ciambella racchiude sapori e profumi del Sud. Arancia, limone e clementina, accostati alla farina di pistacchio, evocano terre assolate, calde, accoglienti: come la Calabria. La copertura di cioccolato e pistacchio ne completa il gusto. La sua preparazione è semplice e veloce. Mangiarla a colazione aiuta ad affrontare meglio la giornata. Provate!

Ingredienti per la base

  • 3 uova intere
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 8 cucchiai di farina 00
  • 4 cucchiai di farina di pistacchi
  • 1 bicchiere (di carta) pieno di olio di semi di arachidi
  • la scorza grattugiata di 2 arance, 2 limoni e 2 clementine (o mandarini)
  • il succo di 1 arancia, 1 limone e 1 clementina
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la glassa

  • 50 gr. di burro
  • 50 gr. di farina di pistacchi frullata fine
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di acqua
  • 100 gr. di cioccolato fondente a pezzi

Preparazione

Iniziare preparando l’impasto base mettendo in una ciotola tutti gli ingredienti. Mescolare bene con lo sbattitore elettrico e versare in una teglia per ciambella (si può usare anche una teglia rotonda) imburrata ed infarinata. Far cuocere in forno già caldo, a 180 gradi, per 30 minuti (fare sempre la prova stecchino).                   A cottura ultimata togliere dal forno e far raffreddare.

Preparare la glassa mettendo in un pentolino il burro a pezzi, lo zucchero e la farina di pistacchi. Amalgamare a fuoco lento, mescolando continuamente, quindi aggiungere cioccolato fondente a pezzi ed acqua. Continuare a mescolare fin quando gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati ottenendo una salsa fluida.

Sformare la ciambella e versarci sopra la glassa avendo cura di ricoprirla tutta (ci si può aiutare con un pennello per dolci), quindi far solidificare e decorare con una spolverata di zucchero a velo (facoltativo).

 

 

Ciambella allo yogurt

image

Questa sofficissima ciambella è ottima per la prima colazione, la merenda e per tutte le volte che avete voglia di dolce. La si può farcire a piacere con una crema pasticciera, marmellata o nutella. La sua preparazione è semplice e veloce, si misura tutto con il vasetto dello yogurt.

Ingredienti

  • 3 uova intere
  • 1 vasetto di yogurt bianco (naturale o dolce, a piacere)
  • 3 misurini di farina
  • 1 misurino di fecola di patate
  • 1 misurino e mezzo di zucchero
  • 2 misurini di olio di semi di arachidi
  • la scorza grattugiata di 1 limone o di un’arancia
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

Mettere uova e yogurt in una ciotola, aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare bene con lo sbattitore elettrico o con una frusta a mano. Imburrare ed infarinare una teglia per ciambella, versarvi l’impasto e infornare a 180 gradi per 35-40 minuti in forno già caldo. Fare sempre la prova stecchino per verificare la cottura. A freddo spolverare con zucchero a velo.