Archivio della categoria: Frutta

Torta di cachi

Jpeg

Ingredienti

  • 2 cachi maturi
  • 100 gr. di zucchero
  • 200 gr. di farina
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vaniglia
  • 3/4 di bicchiere di olio di semi
  • Il succo di 1 limone

Preparazione

  • Spellare i cachi, togliere gli eventuali semi e schiacciarli
  • Sbattere leggermente uova zucchero e sale e aggiungere tutti gli altri ingredienti amalgamando bene con una frusta a mano o con lo battitore
  • Versare in una teglia imburrata e infarinata (o ricoperta di carta forno) e cuocere a 180 gradi per 30 minuti circa (fare sempre la prova stecchino)
  • A freddo spolverare con zucchero a velo.

Cheesecake ai frutti di bosco senza cottura e senza colla di pesce

IMG_1718

Questo dolce non prevede cottura e non contiene colla di pesce. È opportuno prepararlo con ampio anticipo perché ha bisogno di almeno 5-6 ore in frigorifero per addensarsi bene. Per la sua riuscita è necessario avere una tortiera a cerniera di 22-24 cm di diametro oppure un anello di metallo o di cartone alimentare pesante.

Ingredienti

  • Una busta da 400 gr. di frutti di bosco surgelati
  • 250 gr. di biscotti secchi
  • 100 gr. di burro fuso
  • 250 ml. di panna montata
  • 250 gr. di mascarpone
  • 200 gr. di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 4 cucchiai di zucchero  per i frutti di bosco
  • 150 gr. di zucchero per la crema

Procedimento

  • Mettere a cuocere in una pentola i frutti di bosco ancora surgelati con i 4 cucchiai di zucchero. Appena raggiunto il bollore continuare la cottura per il tempo necessario a scongelare i frutti e ad assorbire l’acqua in eccesso. Far raffreddare.
  • Tritare finemente i biscotti ed amalgamarli con il burro fuso, quindi stenderli sul fondo della teglia ricoperto di carta forno. Se si usa l’anello non c’è bisogno della carta forno, basta posizionarlo direttamente sul piatto da portata e disporre al suo interno i biscotti. Livellare bene e riporre in frigo.
  • Mescolare bene con una frusta (meglio con lo sbattitore elettrico) il mascarpone, il formaggio ed i 150 gr. di zucchero fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Montare a neve fermissima la panna ed aggiungerla alla crema amalgamandola bene.
  • Aggiungere alla crema i frutti di bosco lasciandone un po’ per la superficie. Mescolare bene e versare sopra la base di biscotti. Riporre in frigo per almeno 5-6 ore, meglio se per una notte. Se avete premura potete riporre in freezer per un’oretta.
  • Passato il tempo di refrigerazione sformare il dolce, disporre sulla superficie i frutti di bosco rimasti, spolverare con zucchero a velo e servire.

Se avanza (dubito) va conservato in frigo. Buona degustazione!

 

 

 

 

 

 

 

 

Torta al melone sprint

20161009_113330

Ciao a tutti!

Mi rifaccio viva dopo una lunga interruzione con una torta veloce, appena sperimentata, che ha ancora il profumo dell’estate. Il melone cuocendo diventa crema e dona al dolce una consistenza ed un gusto straordinariamente inaspettati. Se aggiungete che si fa in un attimo diventa irresistibile!

Ingredienti

  • 3 uova
  • 6 fette di melone bianco
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 8 cucchiai di farina
  • una bustina di vanillina
  • una bustina di lievito
  • un bicchierino di limoncello (facoltativo)
  • un bicchiere di olio di arachidi
  • mezzo bicchiere scarso di latte (se non si mette il limoncello aumentare il latte)
  • una manciata di gocce di cioccolato bianco

Preparazione

  • In una ciotola capiente versare tutti gli ingredienti tranne il melone e le gocce di cioccolato
  • Mescolare energicamente fino ad avere un composto omogeneo e senza grumi
  • Versare in una teglia, ricoperta di carta forno, del diametro di 26-28 cm. e livellare
  • Disporre a raggiera sulla superficie le fette di melone e poi le gocce di cioccolato
  • Spolverare con zucchero di canna e cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 25-30 minuti
  • Fare la prova stecchino prima di sfornare.

Credetemi, è deliziosa.

 

Torta al marsala e fichi caramellati

image

Ancora frutta per questa torta, i fichi, che in questi giorni sono maturi, succosi, dolcissimi.

Ingredienti

  • 10-12 fichi freschi
  • 3 uova
  • 150 gr. di zucchero di canna + 3-4 cucchiai
  • 200 gr. di farina
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vaniglia
  • una bustina di lievito
  • un bicchiere di olio di arachidi
  • 1/2 bicchiere di Marsala secco
  • 1/2 bicchiere di latte

Procedimento

  • lavare, asciugare, sbucciare i fichi e tagliarli ognuno in 4 spicchi
  • in una padella antiaderente sciogliere tre cucchiai di zucchero con 2-3 cucchiai di marsala, aggiungere i fichi e farli caramellare; togliere dal fuoco e far raffreddare
  • in una ciotola sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere tutti gli altri ingredienti e continuare a sbattere fino a che l’impasto sarà ben amalgamato e senza grumi
  • versare l’impasto in una teglia di 24-26 cm di diametro, rivestita di carta forno, e livellarlo
  • disporre i fichi caramellati a raggiera sopra l’impasto
  • spolverare tutta la superficie con zucchero di canna
  • cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 30-35 minuti
  • spolverare con zucchero a velo prima di servire