Archivio della categoria: Gazzosa

Torta alla “gazzosa”

image

Non ci potevo credere quando me l’hanno detto. Poi mi hanno fatto avere la ricetta (mi scuso ma non ricordo il nome del sito), l’ho fatta e quello che vedete nelle foto è il risultato. È una torta sofficissima, un incrocio tra il pan di spagna e la torta chiffon o americana, che si può mangiare anche senza crema perché  ha una consistenza morbidissima. Grazie Barbara!

Ingredienti

  • 6 uova
  • 1 bicchiere e 1/2 di zucchero (se la si vuole meno dolce ne basta anche uno solo, il bicchiere da usare è uno da tavola)
  • 2 bicchieri di farina
  • la scorza grattugiata di 1 limone o un’arancia
  • 6 cucchiai di olio di arachidi
  • 6 cucchiai di gazzosa (va bene anche l’aranciata)
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vaniglia

Preparazione

Montare a spuma densissima uova, zucchero, vaniglia e scorza di limone (almeno per 15 minuti con le fruste elettriche, con la planetaria ne bastano 10). Continuando a mescolare aggiungere il sale, l’olio, la gazzosa e da ultima la farina setacciata. Versare in uno stampo dai bordi alti (tipo quello da budino o torta all’americana) unto d’olio e cuocere in forno preriscaldato a 160 gradi per 35-40 minuti. Fare la prova stecchino prima di sfornare. Cospargere di zucchero a velo quando è fredda.

Questa torta può essere servita al naturale, con della crema o panna montata o con una ganache al cioccolato.