Archivio della categoria: Pesche

Torta alle pesche

image

L’estate è bella anche perché offre una varietà di frutti fantastici per realizzare dolci freschi e golosi. Le pesche sono uno di questi.

Ingredienti

  • 6 pesche
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • 150 gr. di zucchero
  • 200 gr. di farina
  • un bicchiere di olio di arachidi
  • mezzo bicchiere di latte
  • una bustina di vaniglia
  • una bustina di lievito
  • il succo di mezzo limone
  • 4-5 cucchiai di zucchero di canna

Procedimento

  • Lavare le pesche, asciugarle e tagliarle a fette non troppo sottili. Disporle in una ciotola, cospargerle con zucchero di canna, aggiungere il succo di limone, mescolarle e metterle da parte
  • In una ciotola mescolare uova e zucchero, aggiungere tutti gli altri ingredienti  tranne lo zucchero di canna, amalgamare bene e versare in una teglia di 28-30 cm. di diametro rivestita di carta forno
  • Disporre a raggiera le fette di pesca, spolverarle con zucchero di canna e mettere a cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti e comunque fin quando la superficie della torta non sarà bella dorata
  • Sfornare, lasciar raffreddare, disporre sul piatto da portata e servire

Sostituendo il latte ed il succo di limone con la stessa quantità di limoncello avrete un’ottima torta di pesche al limoncello.

 

Pesche dolci

image

Ho rifatto le pesche …. e le foto. Queste rendono meglio. Ho anche rettificato le quantità: per errore avevo segnato il numero ottenibile con metà della dose. Con queste dosi otterrete circa 24 pesche. 

Ingredienti per l’impasto base

  • 500 gr. di farina
  • 200 gr. di zucchero
  • 125 gr. di burro
  • 75 gr. di latte
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito

Per la crema

  • 100 gr. di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 uova
  • 1 bustina di vaniglia
  • 1/2 litro di latte

Per completare

  • alchermes
  • zucchero semolato

Preparazione

Fare per prima la crema pasticciera mescolando  in un pentolino zucchero, farina e vaniglia. Incorporare le uova ed aggiungere il latte a filo. Cuocere a fuoco lento finchè la crema si addenserà. Togliere dal fuoco e coprire con pellicola a contatto.

Adesso preparare l’impasto versando in una ciotola farina,zucchero, burro sciolto, latte, uova e lievito. Impastare bene prima con una forchetta, poi con le mani, fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.

Con le mani unte d’olio fare delle palline della dimensione di una piccola noce e disporle, ben distanziate, sulla placca del forno, o su una teglia rettangolare, rivestita di carta forno.

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 10 minuti circa, si deve dorare solo la base.

Far raffreddare quindi, con un cucchiaino, scavarle una ad una e riempirle con la farcia prescelta (al posto della crema potrete usare anche della Nutella).

Accoppiarle due a due e tuffarle prima nell’alchermes e poi nello zucchero semolato.