Archivio della categoria: Torte alla frutta

Torta al melone sprint

20161009_113330

Ciao a tutti!

Mi rifaccio viva dopo una lunga interruzione con una torta veloce, appena sperimentata, che ha ancora il profumo dell’estate. Il melone cuocendo diventa crema e dona al dolce una consistenza ed un gusto straordinariamente inaspettati. Se aggiungete che si fa in un attimo diventa irresistibile!

Ingredienti

  • 3 uova
  • 6 fette di melone bianco
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 8 cucchiai di farina
  • una bustina di vanillina
  • una bustina di lievito
  • un bicchierino di limoncello (facoltativo)
  • un bicchiere di olio di arachidi
  • mezzo bicchiere scarso di latte (se non si mette il limoncello aumentare il latte)
  • una manciata di gocce di cioccolato bianco

Preparazione

  • In una ciotola capiente versare tutti gli ingredienti tranne il melone e le gocce di cioccolato
  • Mescolare energicamente fino ad avere un composto omogeneo e senza grumi
  • Versare in una teglia, ricoperta di carta forno, del diametro di 26-28 cm. e livellare
  • Disporre a raggiera sulla superficie le fette di melone e poi le gocce di cioccolato
  • Spolverare con zucchero di canna e cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 25-30 minuti
  • Fare la prova stecchino prima di sfornare.

Credetemi, è deliziosa.

 

Torta al mandarino

image

Se vi piacciono i mandarini, che sono dolcissimi in questo periodo, provate a fare questa torta.

Ingredienti

  • 4 mandarini
  • 3 uova
  • 300 gr. di farina
  • 150 gr. di zucchero
  • 1 bustina di vaniglia
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bicchiere di olio di arachidi

Procedimento

Lavare ed asciugare i mandarini, tagliarli in due, levare i noccioli e frullarli con tutta la buccia. Versare in una ciotola, aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare bene. Trasferire il composto in una teglia, ricoperta di carta forno, di circa 28 cm. di diametro. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti. A cottura ultimata (fare prova stecchino) lasciare il dolce nel forno spento per 5 minuti. Far raffreddare e spennellare con una glassa di zucchero e succo di mandarino  (2 mandarini e due cucchiai di zucchero a velo) cotta per qualche minuto in un padellino.

 

Torta alle pesche

image

L’estate è bella anche perché offre una varietà di frutti fantastici per realizzare dolci freschi e golosi. Le pesche sono uno di questi.

Ingredienti

  • 6 pesche
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • 150 gr. di zucchero
  • 200 gr. di farina
  • un bicchiere di olio di arachidi
  • mezzo bicchiere di latte
  • una bustina di vaniglia
  • una bustina di lievito
  • il succo di mezzo limone
  • 4-5 cucchiai di zucchero di canna

Procedimento

  • Lavare le pesche, asciugarle e tagliarle a fette non troppo sottili. Disporle in una ciotola, cospargerle con zucchero di canna, aggiungere il succo di limone, mescolarle e metterle da parte
  • In una ciotola mescolare uova e zucchero, aggiungere tutti gli altri ingredienti  tranne lo zucchero di canna, amalgamare bene e versare in una teglia di 28-30 cm. di diametro rivestita di carta forno
  • Disporre a raggiera le fette di pesca, spolverarle con zucchero di canna e mettere a cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti e comunque fin quando la superficie della torta non sarà bella dorata
  • Sfornare, lasciar raffreddare, disporre sul piatto da portata e servire

Sostituendo il latte ed il succo di limone con la stessa quantità di limoncello avrete un’ottima torta di pesche al limoncello.