Torta di compleanno velocissima

Premesso che una torta di compleanno deve essere fatta con il pan di spagna per essere tale, questa rispetta l’obbligo ma per il resto è…un attimo!

Ingredienti

  • 6 uova intere
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 8 cucchiai di farina
  • 1 bustina di lievito

Bagna a piacere, marmellata, cioccolato fondente fuso e ciliegine candite per farcire e decorare

Preparazione

Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Usando lo sbattitore elettrico occorrono almeno 15 minuti. Mescolare farina e lievito e, attraverso un colino, aggiungerli poco per volta alle uova incorporandoli con una spatola, con movimenti leggeri, dal basso verso l’alto per non smontare le uova. Versare in una teglia rivestita di carta forno e cuocere a 170 gradi per 40-45 minuti. Fare sempre la prova stecchino prima di sfornare.

Quando il pan di spagna sarà freddo tagliarlo in due dischi. Bagnare il primo disco con la bagna prescelta (io ho usato acqua zucchero e limoncello, ma se ci sono bambini è bene evitare il liquore che può essere sostituito con un aroma per dolci al rum, al limone, alle mandorle etc.), spalmarlo con della marmellata a piacere (io ho usato quella d’uva) e sovrapporre l’altro disco. Bagnare il secondo disco e con il cioccolato fuso messo dentro una sac a poche o una siringa formare sulla superficie dei decori a piacere (losanghe, quadrati, altro). Completare la decorazione con le ciliegie candite. Spolverare con pochissimo zucchero a velo e servire.

È più facile a farsi che a scriverne, credetemi!